lunedì 14 maggio 2012

Il mercato contadino a Reggiolo

A Reggiolo da giugno partirà il mercato contadino. Si svolgerà dalle 17.30 alle 20 tutti i martedì, in piazza davanti alla Rocca, zona Pesa Pubblica.


Mi sento in dovere di scrivere due righe sul come è nato e sul perché.

Arrivare al mercato contadino è stato un processo lungo, concertato e soppesato con il coinvolgimento di tutti quelli che hanno partecipato alla Cesta di Artemide in questi mesi.


Si è reputato di fare questa scelta per diciamo varie ragioni:

- la prima è che il nostro gruppo d'acquisto SOLIDALE non ha visto l'impegno di tutti, ma piuttosto dei soliti 3 o 4...questo per ragioni di impegni, impegni che peraltro abbiamo anche noi, che ci siamo occupati di tener viva la Cesta in questi anni, impiegando tanto tempo in questa attività di volontariato gratuito che facciamo perché ci crediamo molto.

- Viste le lamentele per l'organizzazione non sempre efficiente del giovedì abbiamo pensato, insieme agli altri, di delegare questo momento di acquisto all'amministrazione (ovviamente continuando a dare un attivo contributo).

Inoltre la necessità secondo noi di dare la possibilità anche ad altri produttori di rifornire il GAS, perché riceviamo tantissime mail, ma per questioni di tempo e di impegni che non vengono condivisi dal gruppo non riusciamo a starci dietro..

- Terza ragione anche quella di aprire ad un pubblico più ampio il nostro mondo.

Il regolamento che ne è venuto fuori è per ora in fase sperimentale, per certi punti di vista un pò un compromesso con l'amministrazione comunale oggi in carica (tutti i consiglieri hanno votato a favore, quindi tutte le varie fazioni politiche). Sottolineo il fatto che è stata condivisa per il fatto che tutti quelli della Cesta sono stati invitati in Comune sia in occasione della discussione del regolamento e sia nel momento dell'approvazione (alcuni sono venuti, tanti no, quelli che non hanno partecipato l'hanno fatto per loro motivazioni su cui assolutamente non discuto).



Al più presto vi invierò il regolamento ufficiale che è stato redatto insieme al personale del Comune di Reggiolo.

Quello che vi posso anticipare visto che ho presenziato alle due riunioni citate sopra..e anche ad una riunione post approvazione.

- le certificazioni ammesse non sono solamente bio ma anche DOP, DOC, ecc.

- non sono ammessi prodotti che non sono coltivati in provincia di Reggio Emilia o a più di 30 km di distanza da Reggiolo, in nessun caso!!!

- il mercato è gratuito per i fornitori per tutto il primo anno

- le regole per la partecipazione dei produttori prevedono una varietà dei prodotti forniti (quindi più generi e non tutti dello stesso tipo), e una priorità a chi è in possesso delle certificazioni, la selezione è decisa dal nostro gruppo insieme con l'amministrazione (quindi in un certo senso avremmo il compito TUTTI noi della CESTA di VIGILARE sui fornitori e di sceglierli)

- tutti i fornitori devono obbligatoriamente esporre un cartello che indichi se sono biologici o no, come coltivano, cosa coltivano, dove ecc.

Chi volesse partecipare come fornitore deve mandare una mail entro la fine del mese a e.fantini@comune.reggiolo.re.it

Sono convinta che tutti voi capirete l'impegno e le buone intenzioni, la volontà e la fiducia che io, Carol e tutti quelli che hanno strettamente collaborato a queste cose (Giampiero, Giusy, Anna, Cristina..ecc) abbiamo messo in queste cose e vi invito ancora a darci una mano e a partecipare nel limite del possibile.


Elena